logo

Convegni e pubblicazioni
un progetto europeo

Co-elderly: cohousing and social housing for elders reactivation

come dare una risposta alle tante richieste emergenti di abitare sostenibile, specialmente nella seconda metà della vita

"Co-Elderly. Cohousing and social housing for elders’ reactivation", un progetto europeo Grundvig svoltosi negli anni 2012-14, ha ragionato sulle differenti forme di mutualità e di abitare collaborativo (collaborative housing) delle persone anziane.

Mettendo a confronto le esperienze di partner italiani, svedesi, inglesi e polacchi, sono stati eleborati alcuni documenti e delle linee guida per iniziare un co-housing per comunità anziane.

I partner sono Consorzio Asis (Italia), UK Cohousing Network (Gran Gretagna), Kollektivhus NU (Svezia), Aktywny Senior (Polonia).

Chiara Casotti di Casematte è stata coinvolta come esperta di abitare collaborativo.